Approfondimenti

Intervista con Daniela Noli

Daniela Noli, classe 1966, prima della nomina a presidente Ersu ha ricoperto la carica di Assessore alle politiche giovanili dal 2006 al 2009  e vanta un curriculum di tutto rispetto. Laureata in pedagogia con indirizzo in Storia del Pensiero Filosofico, ha lavorato come docente in “gestione e aspetti tributari delle associazioni e dei circoli culturali e sportivi” presso la facoltà di Scienze motorie e ha collaborato presso il centro di volontariato per l’accoglienza giubilare romana.

Oltre alla sua gentilezza e disponibilità, dimostra molta determinazione nell’affrontare l’argomento giovani e università, dando voce agli studenti e, soprattutto, portando avanti un programma di rinnovamento dell’Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario di Cagliari, con l’obiettivo di renderlo agile e capace di far fronte alla sfida della modernità. 

Leggi tutto...

 

Stefania Craxi, una donna gentile e sicura di sé

Vorrei presentare questo incontro con Stefania Craxi facendo un breve cenno alla sua biografia. Per anni  è stata produttrice televisiva, fino al 2000. Dopo la morte del padre Bettino (Hammamet, 19 gennaio 2000) ha creato la Fondazione Bettino Craxi, di cui è attualmente Presidente onorario.

Presiede inoltre il movimento politico “Giovane Italia”. Nella scorsa legislatura è stata deputato per Forza Italia, e componente della Segreteria politica nazionale dello stesso partito. Nel 2008 è stata eletta, sempre alla Camera, nelle liste del PDL, ed è stata nominata Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri. Nel suo ruolo di Sottosegretario sono comprese alcune deleghe, per mezzo delle quali coadiuva il Ministro nella trattazione degli atti concernenti soprattutto:  le relazioni bilaterali con i Paesi del Medio Oriente e dell’Africa del Nord, al fine di favorire l’intensificazione dei relativi rapporti e l’azione italiana nelle diverse Organizzazioni intergovernative regionali e sub regionali; le materie legate ai rapporti euro-mediterranei.

Leggi tutto...

 

Fascino, intelligenza e capacità: intervista a Rosanna Romano

Rosanna Romano, caporedattore all’ufficio stampa del Consiglio Regionale di Cagliari, ha grinta ed energia da vendere. Da sempre schierata dalla parte delle donne, vorrebbe un mondo più al femminile, e diventa particolarmente agguerrita quando si parla della situazione del gentil sesso in politica. Rosanna  è favorevole alle quote rosa,  ma non meno del 50%, anzi il 51  sarebbe meglio secondo lei. Riesco ad intervistarla nonostante i suoi mille impegni, e come prima cosa le chiedo di presentarsi. Scopro che ha iniziato a lavorare giovanissima in una televisione sarda, ancora prima di laurearsi,  esperienza che ha iniziato per caso ma che segnerà  in modo netto il suo futuro professionale. Indecisa se fare il notaio o la giornalista, Rosanna si laurea in giurisprudenza con una tesi sui profili giuridici del telegiornale, sempre col pallino per i telegiornali.

Leggi tutto...

 

Interviste al X° Meeting dei Giornalisti del Mediterraneo

Interessante e ricco di spunti di riflessione il “X Meeting dei giornalisti del Mediterraneo”, che si è svolto a Cagliari nelle giornate tra il 6 e il 9 maggio 2010. Sono stati affrontati tanti temi e tra questi quello relativo alla libertà di stampa nel nostro Paese, una sorta di “botta e risposta” tra alcuni rappresentanti della stampa presenti in sala e il Sottosegretario agli Affari Esteri con delega per il Medio-oriente, l’On. Stefania Craxi.

Francesco Birocchi (Presidente dell’Associazione Stampa Sarda) e successivamente Filippo Peretti (Presidente dell’Ordine dei giornalisti della Sardegna) hanno espresso la propria contrarietà su alcune azioni del governo in carica, riferendosi, nello specifico, al ddl Alfano sulle intercettazioni.

Leggi tutto...

 

Intervista ad Aidan White, Segretario gernerale della IFJ

Aidan White è dal 1987 Segretario Generale della Federazione Internazionale dei Giornalisti (IFJ) e attivista da svariati anni nel sostegno dei diritti dei giornalisti.  Durante i suoi vari interventi al X° Meeting dei giornalisti del Mediterraneo  - tenutosi a Cagliari dal 6 al 9 maggio - spiega quali cambiamenti abbia subito il lavoro dei giornalisti in tempi recenti.

L’arrivo dei mass media nella società – ossia i mezzi di comunicazione di massa – e le nuove tecnologie hanno cambiato il mondo giornalistico, poiché non c’ è più controllo della produzione e non si produce più un giornalismo di alta qualità. La crisi economia dell’industria dei  media, alla ricerca del profitto, prevede di conseguenza una crisi dei contenuti. Spesso White sottolinea quelli che sono per lui dei valori imprescindibili per un buon giornalismo: chiarezza, obiettività, contenuti etici, verità e indipendenza.   

Leggi tutto...

 

Siddi, Segretario Generale della FNSI: "La libertà di stampa non è mai troppa"

“La libertà di stampa non è mai troppa”. Probabilmente è questa la frase simbolo delle dichiarazioni che Franco Siddi ci ha rilasciato durante una pausa del “X Meeting dei giornalisti del Mediterraneo” che si è svolto dal 6 al 9 maggio 2010 presso il T Hotel a Cagliari. Franco Siddi è dal 2004 Segretario generale della FNSI (Federazione Nazionale della Stampa Italiana), il sindacato unitario dei giornalisti italiani.

Leggi tutto...

 
Banner
Media Player
Get the Flash Player To see this player.
Chi è on line
 3 visitatori online
Archivio